m&m


23 dicembre – Musica, Danze e Poesie del Perù by mick78

A Natale siamo tutti più buoni?

Allora Mercoledì 23 dicembre 2009dalle ore 19,30 l’Associazione Valichavi invita tutti coloro che si troveranno a Verona e dintorni allo spettacolo di Musica, Danze e Poesie del Perù presso la palestra della SCUOLA LORGNA-PINDEMONTE in Corso Cavour, 19 a Verona, appunto

Bandiera del Perù

Offerta libera, ma sappiate che tutto il ricavato sarà inviato all’ONG YACHAYWASI a favore dei bambini di strada di Lima.

Se non sapete come arrivarci, fate clic qui.

E’ un’occasione in più per conoscere gli altri e per aiutare dei bambini in difficoltà. Mi sembra una buona idea, se la neve non ci bloccherà ancora in casa! 😉

Annunci


16 agosto, Camposilvano by mick78
Simpatico viaggiatore su fiore di cardo
Simpatico viaggiatore su fiore di cardo
Alle soglie della Valle delle Sfingi
Farfalla nella Valle delle Sfingi
Farfalle nella Valle delle Sfingi
Super macro (quella moschina è circa 3 mm)
Super macro (quella moschina è circa 3 mm)


Conclusioni by mick78

Ancora una volta Verona ha scelto l’intolleranza.
Il sospetto verso ciò che non si conosce e la chiusura nei suoi confronti.
I lucchetti e i manganelli.
La città che nel Medioevo apriva le sue porte all’esule Dante oggi chiude tutte le sue porte e cancelli agli esuli contemporanei. A coloro che fuggono dalla violenza,  dalla guerra, dalla povertà, dalle dittature. A quelli che pieni di aspettative per il futuro vengono nel nostro paese in cui la cultura è diventata un fossile da ammirare chiuso in una teca per imparare cose che forse noi non siamo più in grado di insegnare a nessuno.

Se non sono ricchi, nordici o purosangue italici non li vogliamo.
E se sono italiani ma assomigliano a magrebini, giamaicani, portano la coda o se c’è il sospetto che siano comunisti meglio che stiano chiusi in casa, in silenzio.

Le nostre piazze restino vuote.

Le scalinate possono essere sporcate solo dallo spumante stappato dal sindaco.

Indosso la mia maglietta con la scritta Nella Mia Città Nessuno E’ Straniero con orgoglio ma anche con un po’ d’amarezza.

A Verona per il momento vincono la paura, i divieti, il razzismo.

Per il momento.




InfinitaMente by mick78
31 gennaio 2009, 3:14 pm
Filed under: appuntamenti, cultura, riflessione | Tag: , , , , , , ,

Questo week-end, a Verona, si svolge una lodevole iniziativa voluta dall’Università di Verona. InfinitaMente, un festival che celebra lo sposalizio tra scienze ed arti.
Il calendario comprende laboratori, incontri con scienziati, tavole rotonde…


Tra le varie iniziative, una mostra dedicata al geniale artista olandese M.C. Escher, a palazzo Forti, sede del Museo Civico di Arte Moderna.



Mille Miglia- The day after by mick78

…io c’ero.
Peccato che le prime auto siano arrivate a Verona con un’ora di ritardo e che siano arrivate a gruppetti tra l’uno e l’altro dei quali c’erano lunghi minuti d’attesa… Mi sono avviata verso casa alle 23.30.
Può darsi che riuscirò in futuro a postare una o due foto: nel punto in cui mi trovavo (dietro la chiesa di San Zeno) passavano troppo in fretta dato il ritardo e ormai era completamente buio. Comunque ci saranno tempi d’attesa consistenti perché io mi affido ancora alla macchina analogica e alla cara vecchia pellicola.



La mitica Mille Miglia! by mick78

La corsa automobilistica più bella della storia parte da Brescia domani 15 maggio alle 19.00 e in serata farà tappa a Verona!
millemiglia
Ovviamente da appassionata di cose belle dei tempi andati non posso mancare. La mia Cinque dovrà aspettarmi fiduciosa nel box, comunque non l’abbandonerò nemmeno per la più bella.
L’arrivo della prima auto (o dovrei dire opera?) è previsto per le 21.00 in piazza Bra’, dove a me è stato concesso di sfilare il 6 gennaio 2007 e 2008 per la Befana del Vigile (ognuno fa quel che può…).
Alla Mille Miglia, lo ricordo, sono ammesse vetture costruite tra il 1927 e il 1957. Ce ne saranno circa trecentosettanta. Partiranno come sempre da Brescia, faranno tappa a Ferrara (23.30 circa) e la mattina dopo ripartiranno alla volta di Roma. Sabato 17 riprenderanno la strada per arrivare al traguardo a Brescia.
E’ un evento che ha un sapore speciale, che tutti i raduni messi insieme non possono eguagliare, partecipare da piloti è un sogno, ma partecipare da spettatori è alla portata di tutti coloro che abitano nelle vicinanze. Perché farsi sfuggire l’occasione? La Mille Miglia sul suo percorso attraversa anche le città di Ravenna, Urbino, Assisi, Spoleto, Terni, Viterbo, Siena, Firenze, Modena e Mantova.
Io scendo in strada a rifarmi gli occhi e incoraggiare gli equipaggi. E voi?

In bocca al lupo a tutti i Partecipanti!