m&m


Profilo 1. Berenice by mick78

…visto che ogni tanto le nostre quattro gatte (2 a testa) vengono nominate o addirittura scrivono qualche post, abbiamo deciso di farvi periodicamente omaggio di un loro ritrattino.

Oggi tocca a Berenice, gatta anziana di Mick.
Data di nascita: 18 maggio 2000

Soprannomi: Baronessa, Bice, Bix,…
(la nostra adorata veterinaria la chiama ‘naso a patata’, Manu la chiama ‘occhipinti’)

Gatta bella, un po’ in carne (più Ferilli che Bruni), viziata, golosa, molto coccolona e bisognosa di attenzioni, tremendamente testarda. Quando le opinioni in casa divergono dalle sue, la convivenza può diventare difficile…
La sua massima aspirazione da giovane (vedi foto) era diventare soprano o interpretare Tarzan nel prossimo remake cinematografico. Ora invece è riposare per non farsi venire occhiaie e rughe (a quasi 8 anni, il problema è della massima serietà!). E’ un’inguaribile vanitosa, infatti se vede la macchina fotografica fissa l’obbiettivo e si mette in posa. Non si sottrae mai ai doveri della cat-therapy ma odia la manicure (zampecure?).
Occhi intensi contornati di nero, soffice e luminosa pelliccia calico (bianca, rossa e tigrata marrone-nero). Stazza importante (con un suo certo dispetto, spesso la scambiano per un maschio).
Ho pensato che per farle capire che non è capitata in una nobile famiglia e il croccantino se lo deve guadagnare pure lei si potrebbe, a scopo educativo, mandarla a lavorare, come fanno i pelosi impiegati del Calico Cafè di Tokio. Ma non potrei fare a meno della sua compagnia.

P.S.: Una volta ho fatto un test a Bice sulla personalità felina. E’ uscito il profilo “Antipatico”:

Altezzoso e fiero, pensa solo a se stesso e pretende di essere sempre servito e riverito. Si ha quasi l’impressione che nelle sue vene scorra sangue blu, ma in fondo è impossibile non amarlo.

P.S. 2: I gatti calico sono sempre femmine, cioè che hanno due cromosomi X in ogni cellula. E’ un fattore genetico, non esiste un maschio calico. Questo ve lo dico perché se mai un giorno incontraste per caso Berenice, non corriate il rischio di incorrere nella sua ira…


Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: