m&m


Persepolis. Il fumetto. Il film. by mick78

Marjane

A qualcuno di voi è mai capitato di leggere i libri a fumetti della serie Persepolis, della geniale Marjane Satrapi? No? Allora fatelo, non potete perderveli. Tra l’altro, ne è appena stata pubblicata una versione in volume unico.
Non si tratta di semplici strips. Sono quattro volumetti editi in Italia da Lizard che costituiscono una autobiografia di Marjane, giovane iraniana divenuta cittadina del mondo a causa della rivoluzione islamica. Ecco, si potrebbe definire un ‘fumetto di formazione’ (non me ne vogliano le mie insegnanti di letteratura di medie e superiori…).
Un paese bello, ricco di una cultura antica e laico da un giorno all’altro viene investito da un’onda di fondamentalismo e di oscurantismo sconcertanti.
Marjane e le sue compagne all’improvviso, da una scuola bilingue a classi miste così:

Prsepolis1

Si ritrovano in una scuola che le divide dai bambini maschi e le copre col velo:

Persepolis2

Nel 1983 Marjane, appena adolescente, viene mandata in Europa perché possa terminare i suoi studi e qui trova una realtà del tutto diversa.
La sua vita non sarà facile. E’ distante dalla sua famiglia e dagli amici, vive in una città dove si sa poco dell’Iran e della sua cultura e dove la libertà può essere inebriante ma anche pericolosa. Marjane abbraccia questa nuova cultura ma ne è anche spaventata, respinta.
Le vicissitudini sono tante, e non voglio svelare troppo. Vi basti sapere che è una storia dolceamara. Ironica e piena di speranza.
Si sorride quindi, ma si riflette anche molto. Si impara qualcosa su eventi dei quali generalmente noi che non eravamo ancora nati o eravamo molto piccoli non sappiamo molto, soprattutto non abbiamo idea di come furono vissuti nel quotidiano dalla gente.

Da questi meravigliosi libri è stato tratto un film, presentato lo scorso anno a Cannes e pluripremiato. Inutile dire che attendo con trepidazione l’uscita nelle sale italiane, che è prevista per il 22 febbraio. Arriverà mai qui a Verona o dovrò spostarmi di città?

Dicono di lei:

“…Marjane Satrapi riesce a cogliere con straordinaria sensibilità quei momenti che, uniti tra loro, fanno cogliere il senso intero di una vita. E così, per il tempo della lettura, Marjane Satrapi diventa una compagna di strada con la quale si attraversa, emozionati, la Storia.”

Luca RaffaelliI Classici di Repubblica


5 commenti so far
Lascia un commento

Ho visto il trailer e mi ha piacevolmente colpito (lei non la conoscevo).
Ciao.

Commento di mamozzi

Bene!🙂 Allora ti consiglio di leggere il libro.
A presto.

Commento di mick78

Io sono pazza della Satrapi, ha un modo così semplice, diretto ed efficace di raccontare fatti a volte terribili che mi incanta!
Per ora ho letto Persepolis (incredibilmente bello), taglia e cuci (molto divertente) e pollo alle prugne (malinconico). Il film invece non l’ho trovato nelle sale vicino a casa mia…. aspetterò il dvd.

Commento di Falbalà

Ecco, io invece sto cercando Pollo alle Prugne perché non l’ho ancora letto… che vergogna…🙄
Ma ce la farò!
Buonanotte a tutti.

Commento di mick78

Hello There. I found your blog using msn. This is an extremely well written article.
I will be sure to bookmark it and return to read more of your useful information. Thanks for the post.
I will certainly return.

Commento di Click Here




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: